+39 3687337966 info@rifugioariel.it

IL VOLTO DI TESEO

Il volto di Teseo emerge sull’Etna: un’opera di Igor Mitoraj tra mito e natura

Sulle pendici del vulcano Etna, a 1700 metri di altezza, sorge un’opera monumentale che cattura l’attenzione: il “Teseo screpolato” dello scultore polacco Igor Mitoraj. La scultura, con il suo volto eroico segnato da crepe, si staglia contro il panorama mozzafiato del cratere centrale, creando un dialogo suggestivo tra mito e natura.

A SOLI 500M DAL RIFUGIO

Alla scoperta del Teseo di Mitoraj: un eroe sull’Etna

Avete mai immaginato di imbattervi in un eroe greco tra i sentieri vulcanici dell’Etna? Beh, non è un’illusione! A soli 500 metri dal Rifugio Ariel, situato sul versante sud del vulcano, sorge la maestosa statua di Teseo, opera del celebre scultore polacco Igor Mitoraj.

La meravigliosa opera di Igor Mitoraj

 

“Sono stanco... che paura, che dolore è stato! Quando alla fine, procedendo accuratamente, distinsi nel buio i suoi occhi che brillavano! Tristi e intelligenti, come umani, mi sembrò che versassero lacrime! Ah, noto venticello di terra, soffio profumato del mondo terreno, soffia su di me, rinfrescami, purificami!”

“I miei capelli si sono riempiti di ragnatele, la muffa del mondo sotterraneo ha avvolto il mio pettorale, nella bocca e nelle narici si avverte ancora la bestia dall'alito pesante riversatosi su di me svelandomi il suo vero volto”

“Mio grande Fratello! Che sporcizia insostenibile, che paura, come ho combattuto per raggiungere la bestia immane e assetata di sangue e per sentire una voce umana, una sospirata voce umana.”

Indirizzo

Contrada Serra La Nave – Etna Sud a mt 1700 sldm nel Comune di Ragalna

Telefono

(+39) 3687337966

Scrivici

10 + 7 =